Sorrento in festa per l’inaugurazione di Acqu’e Sale il nuovo locale di Antonino Esposito

  • Stampa

Acque Sale di Antonino EspositoPartirà l’8 Febbraio la nuova avventura culinaria dello chef Antonino Esposito, noto volto televisivo per le sue molteplici comparsate in tv ma, soprattutto, per le saporite leccornie preparate nelsuo forno per le pizze.

L’artista sorrentino, infatti, inaugurerà Acqu’e Sale, un ristorante che sorge sulle rive della sua terra natia dove si potrà gustare una ricetta rivoluzionaria: la vera essenza dell’arte della pizza affiancata allenuove frontiere della sperimentazione gastronomica.

Dai 120 posti a sedere del locale sarà possibile ordinare non solo le opere di pasta dialice-master-pizzapizza realizzate da Antonino Esposito, ma anche le prelibatezza della cucina innovativa dello chefMichele Mazzola. Due percorsi paralleli che si intrecciano con un doppio nodo in un solo punto: la passione per il proprio lavoro.

Innovazione, fantasia, equilibrio e tradizione caratterizzano anche il design del locale, progettato dal noto architetto Marcello Panza: un teatro del piacere all’interno del quale le maioliche di Vietri fanno da cornice alle inimitabili bellezze del Golfo di Sorrento, il luogo ideale per ospitare eventi imperdibili, rappresentazioniteatrali e iniziative artistiche, unendo così l’arte al gusto.

All’interno della struttura ci saranno ben tre forni di cui uno dedicato esclusivamente alle pietanze per celiaci, mentre un ampio spazio sarà appunto occupato dalla “zona arte”, dove verranno ospitatemostre ed esposizioni artistiche, convegni, conferenze, corsi di formazione e workshop. Inoltre, con l’arrivo della bella stagione,sarà possibile utilizzareanche l’ampia terrazza perconcerti dal vivo gustando cocktail ricercati e interminabili tramonti che si tuffano nelle meravigliedel golfo di Sorrento.

Aperto sette giorni su sette, Acqu’e Sale sarà dotato anche di un’area bar dove, sin dalle prime ore del mattino, si potrà fare colazione scegliendo tra un’ampia tipologia di croissant, graffes e pasticcini, e durante il giorno e di sera, si potranno sorseggiare­­ birre artigianali e cocktail, ideali per un aperitivo unico che si trasformerà in un momento indimenticabile.

“Il mio desiderio è quello diomaggiare le inimitabili bellezze della mia terra e tutti i miei concittadini con un concept innovativo, un’esperienza unica dal sapore indistinguibile, quello dell’innovazione – ha dichiaratoAntonino Esposito, che aggiunge – Acqu’e Sale, infatti, permetterà di poter soddisfare tutti i sensi: dal forno ai fornelli, dalla tavola al palco, dalla pancia al cuore, susciterà sensazioni piacevoli e senz’altro gustose, per saziare la fame più inappagabile che esiste: la fame di vita”.